giovedì 16 luglio 2015

ODISSEA MOVIMENTO 1

VI ASPETTIAMO!!!



Studio liberamente tratto dal poema di Omero

testo e regia Emma Dante

con gli allievi della “Scuola dei mestieri dello spettacolo” del Teatro Biondo di Palermo:
Manuela Boncaldo, Sara Calvario, Toty Cannova, Silvia Casamassima, Domenico Ciaramitaro, Mariagiulia Colace, Francesco Cusumano, Federica D’Amore, Clara De Rose, Bruno Di Chiara, Silvia Di Giovanna, Giuseppe Di Raffaele, Marta Franceschelli, Salvatore Galati, Alessandro Ienzi, Francesca Laviosa, Nunzia Lo Presti, Alessandra Pace, Vittorio Pissacroia, Lorenzo Randazzo, Simona Sciarabba, Giuditta Vasile, Claudio Zappalà

costumi Emma Dante
luci Cristian Zucaro
assistente ai costumi Italia Carroccio
assistente alle coreografie Sandro Maria Campagna
assistente di produzione Daniela Gusmano
canzoni Serena Ganci (Zeus) e Bruno Di Chiara (Rapimi la porta, TerrAmare)

docenti della "Scuola dei mestieri dello spettacolo" del Teatro Biondo:
Emma Dante (direttore)
Giuseppe Cutino (vicedirettore)
Elena Borgogni
Sandro Maria Campagna
Italia Carroccio
Sabino Civilleri
Claudio Collovà
Ester Cucinotti
Maria Cucinotti
Alessandra Fazzino
Roberto Giambrone
Manuela Lo Sicco
Consuelo Lupo
Carmine Maringola
Beatrice Monroy
Gianfranco Perriera
Sabrina Petyx
Guido Valdini

direttore dell’allestimento scenico Antonino Ficarra
direttore di scena Sergio Beghi

produzione Teatro Biondo Palermo

Teatro di Villa Pantelleria
(Vicolo Pantelleria 10, Palermo)
20 e 21 luglio
23 e 24 luglio
26, 27, 28, 29, 30, 31 luglio
ore 21.30

Biglietti in prevendita al botteghino del Teatro Biondo (Via Roma 258, Palermo)
da martedì a sabato ore 10.00-13.00 e 16.00-19.00
domenica ore 9.00-12.00 e 16.00-19.00
Intero: euro 14
Ridotto: euro 12
Universitari: euro 7


Emma Dante presenta "Odissea - Movimento n°1", primo studio di uno spettacolo liberamente tratto dal poema omerico, che la regista realizzerà il prossimo anno con gli allievi della “Scuola dei mestieri dello spettacolo” del Teatro Biondo di Palermo.
Dopo le repliche palermitane, in programma fino al 31 luglio, lo Studio sarà presentato al Teatro Olimpico di Vicenza il 26 e 27 settembre.

A conclusione di un intenso anno di studio e di laboratorio, i 23 allievi della Scuola del Biondo si cimentano con alcuni episodi dell’ "Odissea", che riguardano in particolare il tema del ritorno a casa dell’eroe.
«Attraverso l’esperienza dolorosa del ritorno a Itaca – spiega Emma Dante – ci affiancheremo alle figure di Penelope e Telemaco, che rivelano, nell’attesa di Odisseo, i loro lati più teneri e fragili. Una madre e un figlio aspettano impazienti il ritorno del mito e, durante l’attesa, essi stessi cambiano la propria natura. L’Odissea è il viaggio che ogni essere umano fa nel corso della vita. Il motore di tutto è il movimento verso la propria origine, passando dall’esperienza dell’incontro con figure umane e sovrumane, ninfe e mostri, pretendenti e mendicanti. Le avventure di Odisseo, il campione della menzogna e della generosità, ci permettono di entrare in contatto con il mito».

giovedì 22 gennaio 2015


Considerazioni notturne sul destino delle barchette di carta.


"Strano destino è il tuo.
Sei tanto inutile a terra
quanto effimera in mare".